Splendida storia della delizia turca nei diari di Narnia

Nell'episodio di debutto del romanzo classico di CS Lewis Aslan, Witch and Wardrobe, Edmund Pevensie entra in un guardaroba e viene magicamente trasferito in un regno innevato. Una regina sconosciuta come una strega, chiede al nostro eroe cosa vuole mangiare di più. La prima cosa che gli viene in mente è la delizia turca e poi mangia una scatola con appetito.

Lokum deriva dalla parola ottomana "rahat ul-hulküm", cioè la gola rilassante. È stato conosciuto e consumato in Anatolia dal 15 ° secolo. La delizia turca, precedentemente prodotta con una miscela di miele, melassa e farina, si è diffusa nel 17 ° secolo con la scoperta dell'amido. Nel 18 ° secolo, un viaggiatore inglese offrì ai suoi ospiti la gioia che aveva portato da Istanbul a casa sua con il nome di Turkish Delight. E la delizia turca divenne nota in Europa con questo nome da allora.

Prima di iniziare a dipingere, il famoso pittore Picasso ha fatto un pisolino per allenare la mente e bilanciare la glicemia. Ha amato la delizia turca dal momento in cui ha mangiato per la prima volta e l'ha usata come ispirazione.

La delizia turca non ha un contenuto complesso, ma non è un dolce da preparare, richiede esperienza. Uno scrittore greco, scritto in una rivista del 1894, scrive in dettaglio il processo di delizia turca, affermando che due persone dovrebbero essere mescolate in modo sincronizzato per evitare la differenza nella consistenza dell'amido. Dopo che la pasta è ben formata, viene versata in piccoli stampi di legno con zucchero a velo per evitare che lo zucchero si attacchi. Quindi il contenuto di questi stampi viene versato in fogli di marmo e tagliato a strisce, e queste strisce vengono nuovamente tagliate a cubetti. L'intensità e le competenze richieste dal processo di diletto turco possono essere la ragione per cui non è stato possibile produrlo con successo in Europa. Molte persone hanno provato a farlo, ma quello che fanno, non era lo stesso di quello che i turisti acquistano quando vengono in Turchia.

Le importazioni di Turkish Delight in Inghilterra iniziarono nel 1861. La rivista Punch pubblicò un cartone animato per satirizzare questo evento, che si rivelò eccitante in quegli anni.

Questi grumi di sapore sono diventati così popolari che sono state prodotte varie delizie con limone, violetta, mela e sciroppi di frutta e aroma diversi per soddisfare i diversi gusti. Coloro che non potevano viaggiare ad Istanbul hanno provato questa degustazione del piacere turco. Oggi, questo dolce tradizionale è prodotto in molte nuove versioni con nuove aggiunte, incluso il cioccolato. La delizia turca è tradizionalmente confezionata in una scatola esagonale coperta di cera per coprire i pezzi di zucchero e impedire la fuoriuscita dello zucchero a velo.

Qual è il motivo principale per cui Edmund ha scelto la delizia turca tra tutte le opzioni di cibo e pasticceria e ha venduto i suoi tre fratelli alla strega. Questa domanda è particolarmente importante per le persone che conoscono e guardano il piacere turco dovuto a Edmund. Un intero episodio è dedicato ai ricordi alimentari di Edmund, una sorpresa speciale che condivide con suo nonno e aggiunge la gioia come numero sette alle dieci migliori liste di dessert. La versione della delizia di Edmund non è menzionata qui, ma molti ritengono che sia una versione al gusto di rosa. La nota importante qui è che Lewis non specifica il sapore, indica solo che è la migliore delizia turca, il che significa che "ogni pezzo è dolce e leggero al centro" significa che la delizia è fatta correttamente, cioè non è fatta da un inglese.

Lewis iniziò a prendere i suoi primi appunti nel 1939 per la storia che sarebbe stata Lion, Witch e the Wardrobe al termine. Ha portato a casa alcuni gruppi scolastici che sono fuggiti senza bombardamenti durante la seconda guerra mondiale. Tra questi, una ragazza rifugiata ha girato inconsapevolmente l'armadio mentre leggeva un libro.

Tuttavia, il libro è stato pubblicato per Natale nell'autunno del 1950.

A differenza di Edmund, Lewis viveva nella confusione del tempo di guerra, in un momento in cui il cibo veniva dato su una pagella. Il 26 luglio 1942, anche la pasticceria fu aggiunta all'elenco che può essere acquistata. Naturalmente, era necessario registrarsi presso il negozio di vendita e attendere in lunghe code e l'importo era limitato. Il piacere turco è arrivato in quantità limitate e i prezzi sono stati esorbitanti.

Nel libro, il Natale è il tema principale, con la magia malvagia della strega bianca a Narnia, è sempre inverno ma mai Natale. Questa cupa situazione è parallela ai cupi periodi di guerra. La limitazione del legname rese difficile il raggiungimento degli alberi di Natale, mentre il limite della pasticceria terminò nel febbraio del 1953. Quando la Strega Bianca chiede a Edmund cosa vuole mangiare, vuole ottenere la Delizia Turca più difficile e costosa, ma non accontentarti, ma vuole anche Natale da lei.

L'eroe di Narnia prende il nome Aslan dalla parola turca leone. Molti fattori hanno influenzato le scelte dell'autore Lewis in vari dettagli, ma qualunque sia il desiderio di Edmund di fare delizie turche è stato immortalato nelle menti di innumerevoli spettatori e lettori.

Nel romanzo di Lewis, Turkish Delight ha uno scopo molto umanitario. Per molti lettori, Edmund è vivace, entusiasta dei propri guadagni e fraudolento contro i suoi fratelli. Ma quando si valutano le preoccupazioni sulla sicurezza, lo spostamento e la sofferenza attraverso l'empatia, riconosciamo che il bambino agisce effettivamente nel modo in cui la maggior parte di noi può fare. La delizia turca di Edmund rappresenta la combinazione della sua famiglia, dove le persone future vivono in pace e gusti più felici insieme.